fbpx
28
Sab, Mag

Risorse Edilizia

Grid List

Quando parliamo di design restaurant facciamo riferimento a un ambito in netta espansione,

Perché è meglio affidarsi ad una real estate se si è interessati a case in vendita a Milano o se si vuole vendere la propria

Per contrastare l’emergenza climatica e ridurre le emissioni di CO2, una valida soluzione potrebbe essere quella di installare un impianto fotovoltaico, operazione che anche un privato può mettere in atto, e capace di portare vantaggi riscontrabili nel breve periodo.

Il mondo si divide in due grandi categorie: c’è chi in casa ha le abilità e le capacità per fare un po’ di tutto, occupandosi di piccoli o grandi lavoretti quando si rompe qualcosa, quando c’è un tubo da cambiare, una parete da sistemare, il pavimento da aggiustare e così via, e chi invece sente il bisogno di chiamare i pompieri anche solo se si fulmina una lampadina. Non c’è una critica o un giudizio verso nessuno, questa grande distinzione è sempre esistita, e probabilmente sempre esisterà.

Quando c’è da fare lavori in casa

Prima o poi, succede a tutti di avere a che fare con un guasto, con una cosa da sistemare in casa o in ufficio e di aver bisogno di effettuare manutenzione. Per i più pratici, in questo caso si mette mano alla propria cassetta degli attrezzi con l’obiettivo di risolvere il problema, tanti altri hanno quell’amico che sa fare tutto, alcuni altri invece hanno bisogno di rivolgersi a dei professionisti. In ognuno di questi casi, comunque, ci si trova di fronte ad una serie di nomi che non sono poi così comuni nella vita di tutti i giorni: avete mai sentito parlare smerigliatrice angolare? Forse di questa no, ma magari di flex sì. Certo, poi è molto probabile che nelle case di tutti ci siano un martello, dei cacciaviti, magari anche delle pinze e forse una sega, ma questi sono quelli facili! Noi oggi parleremo di smerigliatrici.

Che cosa è la smerigliatrice angolare

La smerigliatrice, detta anche flessibile, frullino o flex, è uno degli attrezzi più versatili che un appassionato del fai da te possa avere nel proprio magazzino degli utensili. È un attrezzo multifunzione che, insieme al trapano, non può mai mancare, anche grazie alla possibilità di essere utilizzata sulla quasi totalità dei materiali e delle superfici come ad esempio il metallo, il legno, il marmo e la pietra. Può essere sia alimentata ad energia elettrica che ad aria o a batteria. Ma a cosa serve una smerigliatrice? Con questo utensile è possibile tagliare, affilare, sgrossare, spianare, calibrare, lucidare e persino rimuovere corpi estranei da altri materiali. Ne esistono di svariate dimensioni, con impugnature di diverse forme per essere adatta a molteplici tipologie di impiego.

I dischi per le smerigliatrici

Per utilizzare la smerigliatrice angolare è necessario inserire al suo interno, nell’apposito alloggiamento, dei dischi. Questi ultimi possono essere di diverse forme e realizzati con diversi materiali. In ogni caso, si tratta di dischi che hanno una funzione abrasiva grazie alla quale, in base alle caratteristiche di ogni disco, è possibile lavorare specifici materiali. Esistono diverse smerigliatrici, che possono essere distinte sulla base della potenza delle stesse, della velocità massima di rotazione e delle dimensioni dei dischi utilizzabili: si va dai 115 mm ai 230 mm, mentre i modelli professionali possono arrivare fino a 350 mm. Proprio per questo, prima di utilizzare lo strumento, è fondamentale assicurarsi di aver montato un disco che sia supportato da quell’apparecchio. E soprattutto è necessario avere le capacità e l’esperienza adatta per svolgere un intervento edilizio, in caso contrario è sempre consigliabile rivolgersi a dei professionisti.

Differenti tipologie di azienda hanno bisogno di attrezzature professionali specifiche per la pulizia di loro pavimenti, per consentire agli operatori di fare un lavoro di alta qualità e di riportare l'ambiente in condizioni ottimali, sia per quanto riguarda l'igiene che la sicurezza.

La diffusione dei negozi online è una tendenza ormai in atto da qualche anno, ma è evidente che nel 2020 gli e-commerce abbiano conosciuto una vera e propria impennata, a causa della pandemia da coronavirus e di ciò che ne è derivato.

Vediamo come arredare il giardino con tavolo, sedie da giardino, dondolo o altalena

Dopo averlo trascurato per tutto l'Inverno hai deciso di dedicarti alla sistemazione del giardino per renderlo un ambiente piacevole da vivere per te e la tua famiglia? Pensi possa essere una valida alternativa al parco pubblico per i tuoi bambini e vorresti rendere lo spazio più accogliente possibile? Vuoi dedicarti all'arredamento da esterno ma non sai da che parte cominciare? In questo articolo ti daremo qualche piccolo consiglio per rendere il tuo giardino una piccola oasi di pace nella quale passare meravigliose serate d'Estate in compagnia.

La perfetta unione tra il fascino del caminetto e la modernità delle nuove tecnologie di ecodesign

Hai da poco acquistato la tua prima casa e stai pensando a come personalizzarla e renderla davvero calda e accogliente? Stai valutando se comprare una stufa a legna e sei indeciso sul modello? Vorresti dare al tuo salone un tocco moderno, lineare ed essenziale, senza però rinunciare alla magia dello scoppiettio del fuoco? Oppure preferisci rimanere su un aspetto più classico puntando sempre, però, sulle tecnologie ecosostenibili? Decidere di inserire nell'arredamento della propria casa uno dei tanti modelli di stufe a legna Ecodesign è un'idea vincente sia dal punto di vista dello stile che dal punto di vista della funzionalità. 

Il noleggio delle piattaforme aeree è una pratica sempre più diffusa in edilizia, complici i molteplici benefici che comporta, sia per uso privato sia professionale. Permette, infatti, di avere accesso a un ampio assortimento di modelli, in modo da scegliere quello più adatto rispetto allo specifico lavoro da fare, senza doversi preoccupare dei costi e delle pratiche legate alla manutenzione.

L'acquisto e il trasferimento in una casa nuova rappresentano un'occasione perfetta per risparmiare in bolletta. Infatti, in tale circostanza puoi valutare di investire in soluzioni strutturali e al contempo mettere in pratica semplici accorgimenti quotidiani, che ti aiuteranno a contenere i costi energetici.

Con l’arrivo della bella stagione, le temperature subiscono un repentino aumento e l’umidità torna a farsi sentire. Le temperature che sfiorano i 40° gradi, l’umidità che raggiunge picchi dell’80% e la scarsa ventilazione degli ambienti casalinghi, creano l’impossibilità di restare nell’appartamento durante la stagione estiva. Non sembra andare meglio nel periodo autunno-inverno, mancando un adeguata distribuzione del calore. Se può risultare piacevole ritrovarsi la sera nel salotto a guardare la TV e a scambiare quattro chiacchiere, non lo è altrettanto il ritorno sotto le coperte, sia per i genitori che per i figli.

Il pavimento sopraelevato è una soluzione tecnica molto utilizzata in ambienti pubblici, uffici e grandi aree commerciali, grazie alla sua indiscussa praticità.

L’aumento delle bollette luce e gas a causa di un incremento delle materie prime è diventato ormai un tema che impatta la vita quotidiana e che devono affrontare tutti, imprese e cittadini. Se sino a pochi giorni fa si parlava solo di una crisi del riscaldamento ambientale, è notizia di oggi dell’aumento dei prezzi delle materie prime che ha più che raddoppiato le utenze energetiche.

Il codice PDR, acronimo di Punto di Riconsegna, identifica in modo univoco l'utenza del gas e corrisponde all'esatta posizione geografica in cui quest'ultimo viene prelevato dal cliente finale. Per tale ragione questo elemento compare in tutte le comunicazioni che intercorrono tra gli utenti e i soggetti operanti nel mondo energetico.

Negli ultimi anni sta crescendo in modo esponenziale l’attenzione di sempre più persone verso la salute del nostro pianeta.

Il fotovoltaico è stato ormai sdoganato sia in ambito pubblico che privato grazie alle strutture sempre più tecnologiche ed ai costi più calmierati. I moderni sistemi di copertura tetti sono realizzati per assorbire quanta più energia possibile e, contemporaneamente, insediarsi perfettamente in ogni contesto per garantire una piacevole continuità stilistica.

Le auto, gli sprechi e i consumi non sono gli unici responsabili dell'inquinamento atmosferico. Il settore edilizio infatti produce il 40% delle nostre emissioni climalteranti, tra le quali il 70% della dispersione energetica complessiva riguarda il fabbisogno di riscaldamento e raffrescamento delle case in cui abitiamo. Altre volte invece l'energia viene dispersa in edifici troppo grandi che finiscono per essere dei veri e propri colabrodo.

Questo tipo di allerta è stata lanciata da Legambiente, la quale ha messo in evidenza come l'unico modo per garantire un consumo minore è quello di intervenire sul patrimonio edilizio esistente, pubblico e privato. Un passo fondamentale simile deve essere realizzato insieme ad impianti ricavati da fonti rinnovabili come i cosiddetti cappotti termici o pannelli solari.

È molto importante porre l'attenzione sui radicali e frequenti cambiamenti climatici che, purtroppo, caratterizzano l'epoca nella quale stiamo vivendo. L'uomo ha sempre di più una responsabilità nel salvaguardare l'ambiente in cui vive gestendo l'energia che è a sua disposizione.

Cappotti termici interni

Un risparmio consistente si può avere intervenendo sulle strutture della nostra abitazione, sia sulle pareti che sugli infissi. Per quanto riguarda i primi i lavori consigliati riguardano la realizzazione di cappotti termici interni, eseguiti con diversi materiali che possono variare dai tradizionali fino a quelli più ecologici. In merito agli infissi invece, è bene installare quelli che garantiscono il massimo risultato con una buona trasmittanza.

Ma che cos'è nello specifico un cappotto termico interno? Si tratta di un sistema di isolamento che viene sistemato tramite l'applicazione di alcuni pannelli nella parte interna delle pareti e sul tetto. Ha una dimensione abbastanza ridotta ed è una delle soluzioni più applicate soprattutto nella case inserite in condomini, dove quasi sempre vige una riduzione della libertà di modificare le pareti dello stabile. Lo scopo finale del cappotto è quello di riparare dal freddo invernale e dal caldo estivo. La sua corretta progettazione è un requisito fondamentale per l'efficacia: una posa errata potrebbe comprometterne il suo funzionamento. Per questo è necessario rivolgersi ad una impresa costruzione roma valida e professionale.

Pannelli solari

Un altro metodo di risparmio energetico sempre più utilizzato, capace di garantirne anche uno sulla bolletta mensile in termini economici, è quello di installare pannelli solari. Questi consentono di diventare del tutto autonomi in quanto a produzione di energia elettrica.  Prima del loro montaggio dobbiamo assicurarci che in nostro immobile sia idoneo. Purtroppo una casa che non gode di una buona esposizione al sole probabilmente non potrà usufruirne.

Una volta completato il primo passaggio, si procede alla fase di allaccio dell'impianto alla rete elettrica, altra operazione che naturalmente deve essere eseguita solo da un team competente del settore. Come detto però, non è sempre possibile poter utilizzare i pannelli solari. Come riportato dal portale italiano Green, tra i requisiti fondamentali c'è quello riferito al loro posizionamento nei centri storici. In queste zone possono essere installati soltanto a condizione che l'impatto visivo sia nullo e perfettamente integrato alla struttura architettonica. Sintetizzando quindi, adottare soluzioni per il risparmio energetico, farà bene non soltanto al nostro portafoglio ma anche al pianeta che ci ospita.

 

Quello di un futuro green, che dia la giusta importanza alle fonti energetiche pulite, è uno scenario che ottiene sempre più consensi negli ultimi anni.

L’opinione pubblica, così come l’establishment politico italiano ed europeo, sono diventati negli anni sempre più attenti e sensibili al tema delle fonti energetiche rispettose dell’ambiente, dispiegando interventi legislativi volti ad incentivare ed aumentare il ricorso alle fonti rinnovabili.



Approfondimenti dai nostri Partner


Informazioni utili e approfondimenti sulle Persiane Blindate


La Sicurezza delle Grate in Ferro per finestre


Progettazione, distribuzione e installazione di infissi e serramenti a Roma

Risorse Lavoro

Grid List

Scopriamo cos'è la cessione del quinto parlando del NoiPa prestito

Hai già visto la macchina dei tuoi sogni e stai decidendo se acquistarla o meno? Vorresti ristrutturare la cucina e avresti bisogno di un piccolo prestito? Se sei un dipendente statale e pubblico e hai bisogno di un prestito non pensarci troppo: la cessione del quinto NoiPa è quello che fa per te!

Le cadute di un lavoratore dall’alto costituiscono, purtroppo, una delle maggiori cause di infortuni gravi sul lavoro in ambito non solo edilizio, ma anche nella maggior parte degli altri settori, dato che per lavoro in quota si intende un’attività svolta ad un’altezza superiore ai 2 metri.

Ricerca Aziende EdiliziaLavoro.com

 

Eventi in Arrivo

This module can not work without the AcyMailing Component