Arredamento outdoor

Desiderate avere una casa con il giardino, ma vivete in un appartamento? Desiderate avere un tappeto d'erba sempreverde? Sognate un campo da calcio nel vostro cortile? Scoprite tutti i segreti del prato verde sintetico: dalle appolicazioni ai produttori erba sintetica.

Erba sintetica per terrazzo e interni. Scopri tutto: dalla  messa in posa ai prezzi erba sintetica

Quando è il caso di ricorrere a questa soluzione? Quali sono gli aspetti negativi? È adatta a tutti gli ambienti? Ecco tutto quello che devovete sapere sul prato verde sintetico. 

Natura e spessore del prato verde sintetico

Sognate un giardino zen a casa vostra? Oppure un bel prato all'inglese? Non dovete più ricorrere alla botanica; ormai l'edilizia propone soluzioni altrettanto efficaci. Possiamo finalmente ottenere degli esterni paradisiaci, dall'aspetto rigoglioso e ordinato, anche senza avere il dono del pollice verde e tempo a disposizione; oppure in caso di terreni sfavorevoli o di poca disponibilità economica. In tutti questi casi la risposta è: prato verde sintetico. 

Leggi anche: Pavimenti in pvc per esterni:resistenza a basso costo

Quest'ultimo viene solitamente impiegato per la realizzazione di impianti sportivi, pensiamo ai comunissimi campi di calcio. L'erba sintetica è un prodotto realizzata in materiale tessile e, oltre al grande impatto estetico, non ha alcuna caratteristica in comune con il manto erboso naturale.

L'erba sintetica più nota è costituita da una radice di paglia, ancorata direttamente al terreno del giardino o della superficie. Le fibre esterne, invece, sono realizzate in polipropilene per esterno, in grado di resistere all'azione degli agenti atmosferici e ai raggi solari. 

L'erba sintetica ha uno spessore che varia dai 4 ai 12 mm, in base alla funzione cui è destinato. Sul mercato esistono anche rotoli di prato verde sintetico impiegati per gli ambienti residenziali, il cui impiego è puramente decorativo. In questo caso i rotoli presentano uno spessore di circa 6 o 7 mm. In alternativa, per impieghi di carattere più professionale (come le pavimentazioni sportive cui abbiamo accenato più su) i rotoli hanno uno spessore che può andare dai 20 agli oltre 50 mm.

Caratteristiche

A seconda della destinazione d'uso del manto erboso artificiale, è necessario considerare le caratteristiche di ogni tipologia. Esistono però delle specifiche comuni a tutti i tipi di prato verde sintetico in commercio.

L'erba sintetica possiede una serie di caratteristiche positive che è utile ricordare, poiché, durante la scelta, diventa indispensabile valutare le peculiarità specifiche per ogni tipologia.

Le caratteristiche più comuni nell'erba sintetica sono le seguenti:

  • adattabilità a condizioni svariate;
  • piacevole resa estetica;
  • confortevole al calpestio;
  • facile da pulire;
  • richiede scarsa manutenzione;
  • economicità;
  • praticità di posa;
  • rapida asciugatura;
  • resistente agli agenti atmosferici.

Parlando invece di svantaggi, essi sono legati principalmente alla qualità del prodotto.

  • scoloritura del prato verde sintetico esposto ai raggi solari;
  • appiattimento dei fili di erba sintetica.

Quest'ultima tendenza può essere scongiurata se l'erba sintetica viene adeguatamente zavorrata con una miscela di sabbia e gomma.

Prato verde sintetico: tipologie

La scelta del tipo di erba dipende dall'uso che se ne deve fare. Oltre al manto artificiale raso, impiegato soprattutto per tavoli da biliardo e in moquette per gli ambienti interni, si distinguono diverse tipologie del prato verde sintetico per esterni. Eccole di seguito:

  • Stuoie a telo basso sono impiegate soprattutto quando non è possibile ricoprire il vero manto erboso.
  • Stuoie con manto a 14 mm. Esse costituiscono soluzioni pratiche ed economiche, disponibili persino in differenti colorazioni, (bianco, rosso, blu, nero). La resa estetica è simile ad un tappeto, in quanto il manto raso è molto simile ad tappeto a pelo corto. Questo tipo è usato per il rivestimento di spazi esterni domestici e pubblici.
  • Erba sintetica professionale è impiegata per la realizzazione di campi sportivi, oppure per il rivestimento di aree verdi. Il manto più lungo e la fibra ritorta contribuiscono a rendere a pieno l'aspetto e la morbidezza del prato naturale. Ogni filo di erba professionale subisce una lavorazione e viene attorcigliato, così da mantenere la morbidezza anche se sottoposta a continuo calpestio.
  • Moquette. Essa è adatta sia per gli ambienti interni, sia per quelli esterni. Questo rivestimento è in grado di garantire un'alta resistenza alla luce, è idrorepellente, ma liscio al tatto e senza spessore.

Quando ricorrere al prato verde sintetico?

Ci sono delle situazioni in cui è particolarmente consigliabile ricorrere all'erba sintetica. Ad esempio:

  • si manifestano costantemente ostacoli e difficoltà per la manutenzione di un manto naturale;
  • se il caldo o il freddo, l'umidità o la siccità rendono difficile la sopravvivenza di un manto vegetale;
  • se la necessità di pesante impiego di insetticidi e pesticidi rovina l'erba naturale;
  • in presenza di particolari allergie;
  • per limitare l'impatto ambientale;
  • o più semplicemente se si desidera un giardino sempre perfetto, senza bisogno di manutenzione.

Erba sintetica prezzi

L'erba sintetica si può trovare sottoforma di rotoli o di "fogli".  I primi hanno un'altezza di 2m; mentre i secondi sono venduti in confezioni da 20 o 60 quadrotti, venduti al mq.

Il costo dell'erba sintetica varia in base alla tipologia scelta:la resa estetica e la qualità incidono notevolmente. Una stuoia a telo basso è in commercio ad un prezzo che va dai 7 ai 10 € al mq. Il costo dell'erba sintetica aumenta quando essa ha una struttura che prevede una radice ad intaso, oppure un sistema di riempimento. In questi casi la forbice di prezzo aumenta tra i 28 e i 37€ al mq.

  • Fadini si occupa esclusivamente di erba sintetica professionale per impianti sportivi, occupandosi direttamente dell'istallazione e provvedendo anche a recisioni e illuminazione specifiche.
  • Florweed è invece la soluzione per chi desidera solamente acquistare il prato verde sintetico senza la messa in posa. Tutti i prodotti di Florweed sono di realizzazione Europea, 100% resistenti ai raggi UV e agli agenti atmosferici, non infiammabili, non tossici e riciclabili.
  • DBAGiardini vi dà la possibilità di ottenere un preventivo ad hoc, considerando anche gli avvalamenti e l'eventuale rpesenza di vasi o altri elementi da bordare, compilando un semplice modulo online.

Scopri come goderti al meglio il tuo giardino con il meglio delle tende per pergolati in commercio. 



Potrebbe interessarti anche