Facciate ventilate

Arredamento outdoor

Le facciate ventilate rappresentano una realtà sempre più diffusa nei rivestimenti esterni. La loro composizione, realizzata in materiali altamente tecnologici, permette una grande libertà nella valorizzazione estetica di facciate ed edifici e garantisce un ottimo isolamento termoacustico da cui deriva un importante risparmio energetico. Una facciata ventilata si compone di pannelli, realizzati in diversi materiali e tecnologie, alloggiati su una struttura portante ancorata direttamente alla parete da rivestire.

Facciate ventilate. cosa sono e come possono renderci la vita più semplice

La pareti interessate dall'installazione di facciate ventilate vengono preventivamente ricoperte da materiale isolante; questo passaggio si rende fondamentale per la creazione dell'effetto camino innescato, che grazie alla distanza presente tra la struttura della facciata e il materiale isolante forma un'intercapedine che permette alle facciate ventilate di favorire la traspirazione.

L'azienda Rockwool, gruppo leader per la coibentazione termoacustica, propone dei pannelli isolanti in lana di roccia dedicati appositamente all'applicazione delle facciate ventilate che garantiscono un'ottima resistenza al fuoco.

Per il fissaggio dei pannelli alla struttura portante sono previsti sistemi a vista o a scomparsa a seconda dei gusti e delle necessità estetiche. L'azienda Mirage offre la possibilità, all'interno del proprio sito, di approfondire sistemi di fissaggio differenti per facciate ventilate realizzate con pannelli in gres porcellanato.

Facciate ventilate - Vantaggi

L'installazione di una facciata ventilata apporta numerosi vantaggi all'interno dell'edificio a cui viene applicata. L'effetto camino naturale è essenziale per mantenere la “quiete termica” della struttura e facilitare la gestione delle temperature interne, sia in inverno che in estate, limitando l'uso della climatizzazione ed evitando la formazione di condensa e umidità in eccesso. La presenza di una facciata ventilata garantisce anche un importante isolamento acustico che può rendere più confortevoli ambienti molto esposti ai rumori ambientali.

I materiali con cui vengono realizzati i pannelli (sul mercato se ne trovano di moltissime tipologie) permettono di evitare che il rivestimento si scolli o che si creino delle fessure, a differenza dei sistemi tradizionali per il rivestimento di facciate. Grazie a lavorazioni particolarmente sofisticate, i pannelli che compongono le facciate ventilate possono essere autopulenti e richiedere una manutenzione davvero limitata, realizzabile facilmente grazie anche alla possibilità di accedere direttamente ad ogni singolo elemento.

Facciate ventilate – Pannelli e materiali

Tantissime e continue innovazioni caratterizzano i materiali che compongono i pannelli delle facciate ventilate. L'offerta che il mercato propone è ricca di spunti adatti a tutte le esigenze, particolare attenzione viene posta sui materiali più resistenti e alle soluzioni più eco-compatibili.

L'azienda Trespa nel proprio portale propone soluzioni per facciate ventilate rivestite con pannelli di laminato ad alta pressione (HPL): una combinazione di fibre a base-legno e resine termoindurenti ottenuta in condizioni di pressione e temperatura elevate. I pannelli in HPL risultano resistenti a pioggia, vento e gelo, agli agenti chimici e ai raggi del sole, inoltre presentano un ottimo rapporto peso-resistenza. All'interno del sito sono presenti diversi approfondimenti dettagliati che è possibile consultare.

Sul portale dell'azienda Marazzi è possibile approfondire sistemi per facciate ventilate realizzate con pannelli in gres porcellanato o cristallizzato. Il gres porcellanato è un materiale altamente tecnologico, resistente, leggero e facilmente personalizzabile. Sul sito è possibile visionare anche pannelli in marmo e granito.

L'azienda Galimberti propone rivestimenti per facciate ventilate ralizzate in legno. Alla sezione “esterni” è possibile trovare diverse informazioni e visionare la gallery con interessanti applicazioni.

Le facciate ventilate possono essere realizzate anche con pannelli in vetro e alluminio in cui è possibile prevedere la presenza di celle fotovoltaiche integrate. Sul portale dell'azienda Aluk, da 40 anni sul mercato dei rivestimenti esterni, è possibile visionare diverse tipologie di facciate ventilate con queste caratteristiche accompagnate da descrizioni dettagliate.

Per approfondire altre applicazioni di facciate ventilate si consiglia la lettura dell'articolo: Il giardino verticale



Potrebbe interessarti anche