Materiale Edile

Il campo dell’edilizia e la sua gamma di prodotti comprendono spesso varianti di uno stesso materiale. Oltre al classico calcestruzzo e al calcestruzzo drenante, esiste un’altra tipologia di calcestruzzo conosciuta da secoli e dalle grandi potenzialità: il calcestruzzo alleggerito. Ma cosa si intende per calcestruzzo alleggerito?

Il noto calcestruzzo alleggerito, strutturale e non, la sua composizione e i suoi utilizzi

Quando diciamo "calcestruzzo" crediamo di essere specifici e invece non è così. Esistono diverse tipologie di questo materiale: il calcestruzzo alleggerito è una di esse. In questo articolo potete scoprire tutti i suoi componenti e gli impieghi ideali.

Il calcestruzzo alleggerito

Il calcestruzzo alleggerito, a differenza del semplice calcestruzzo, è un conglomerato contenente aggregati più leggeri, naturali e non.  La sua densità, quindi, sarà più bassa e, invece di essere maggiore di 2000 kg/m³ e minore di 2600 kg/ m³ (cls ordinario), sarà maggiore di 600 kg/ m³ e mai inferiore di 2000 kg/ m³.

Composizione del calcestruzzo alleggerito

I calcestruzzi alleggeriti sono, come detto sopra, calcestruzzi con una densità inferiore ai 2000 kg/ m³ e si ottengono:

  • con la sostituzione integrale degli inerti fini o grossi o l’aggiunta di aggregati virtuali o non collaborativi con una densità e una resistenza particolare come il polistirolo: infatti grazie all'utilizzo di questo particolare materiale, il cls prodotto avrà una densità inferiore ai 600 kg/m³
  • con la sostituzione integrale degli inerti fini o grossi con aggregati leggeri o l'aggiunta di questi ultimi nel conglomerato di base del calcestruzzo (cemento Portland, acqua, inerti fini o grossi e all’occorrenza additivi)
  • introducendo nel conglomerato di base bolle d’aria, schiume e additivi

Aggregati leggeri del calcestruzzo alleggerito

La gamma degli aggregati leggeri utili alla composizione del cls alleggerito prevede materiali di origine naturale e vulcanica, dalle argille ai minerali di cui vedremo le specifiche composizioni:

Argilla espansa

L'argilla espansa è un materiale drenante utilizzato soprattutto nel giardinaggio, ma anche in campo edile con la funzione di isolante poiché in grado di trattenere grandi quantità di liquidi. Questo materiale nasce da una particolare cottura dell'argilla che lo rende altamente poroso e in grado di mantenere il giusto livello di umidità dell'ambiente in cui viene inserito.

Pomice

La pomice è una materiale derivato dall'espansione di materiale magmatico effusivo. Le sue caratteristiche principali sono la porosità e la leggerezza (è in grado di galeggiare dato il suo peso specifico inferiore rispetto a quello dell'acqua). La pomice, oltre ad essere utilizzata per la costituzione del calcestruzzo alleggerito, può essere impiegata anche come isolante termico e acustico.

Perlite

La perlite è un aggregato lamellare di ferrite e cementite e possiede la stessa struttura delle leghe ferro-carbonio come l'acciaio. È un prodotto di origine vulcanica che, dopo un lungo processo di espansione, può essere utilizzato come isolante termico ad altissime prestazioni. 

Scisto calcinato

Lo scisto calcinato è un residuo della torrefazione di scisti argillosi impregnati di bitume. Viene prodotto in forni ad altissime temperature (circa 800°C) e costituisce l'aggiunta minerale del cemento. Proprio come il cemento Portland, se tagliato finemente, possiede proprietà idrauliche.  

Vermiculite

La vermiculite è un minerale composto da magnesio, ferro, alluminio, ossidrili e acqua. Da una sua breve cottura si ottiene un prodotto leggerissimo utilizzato come isolante termico e acustico. Inoltre la vermiculite ha proprietà tixotropiche, cioè possiede una capacità di idratazione fino al doppio del volume di partenza e per questo è comunissimo il suo impiego in campo agrario.

Tipi di calcestruzzo alleggerito e utilizzi

Le tipologie di cls alleggerito differiscono tra loro per la resistenza meccanica una volta asciutti e, di conseguenza, per la densità e possono essere:

  • calcestruzzo alleggerito strutturale che, provvisto di una densità del che varierà tra i 1400 kg/ m³ e i 2000 kg/ m³, potrà essere utilizzato per la costruzione di strutture portanti come pilastri, muri portanti, ponti e viadotti a lunga campata, costruzioni antisismiche, e strutture prefabbricate
  • calcestruzzo alleggerito non strutturale che, avendo invece una densità che varierà tra i 600 kg/ m³ e i 1400 kg/ m³, non potrà essere utilizzato per strutture portanti ma solo per isolamento acustico e termico di tetti e solai.

Calcestruzzi alleggeriti: quale scegliere?

Il mercato di materiale edile offre una grande varietà di cls alleggeriti a seconda dell'utilizzo, del costo e del risultato prestabilito. Vediamone qualcuna.

Calcestruzzo Laterlite

La Laterlite S.p.A. produce differenti tipologie di calcestruzzo alleggerito:

  • Leca CLS 1400, calcestruzzo leggero premiscelato in sacco utile alla costruzione di solette collaboranti e getti di rinforzo. Inoltre è incombustibile e pompabile con tutta la classica strumentazione di cantiere (peso in opera 1400 kg/m³)

  • Leca CLS 1600, calcestruzzo leggero premisceato in sacco adatto alla realizzazione di getti strutturali, elementi prefabbricati e in qualunque situazione venga richiesto un calcestruzzo ad elevata resistenza (peso in opera 1600 kg/m³)

  • Leca CLS 1800 calcestruzzoleggero premiscelato in sacco e fibrorinforzato (le fibre polimeriche limitano le fessurazioni nel calcestruzzo durante la fase di presa e di indurimento). Adatto alla realizzazione di getti di rinforzo su solai in lamiera o metallici in genere (peso in opera 1800 kg/m³).

Calcestruzzo Sberna

La Fornace Sberna srl nella sua Linea Jolly, che contiene massetti, malte, intonaci e varie tipologie di aggregati, inserisce anche diversi tipi di calcestruzzo tra cui Calcestruzzo alleggerito 1500: un calcestruzzo predosato adatto alla realizzazione di getti alleggeriti strutturali che non vanno ad appesantire la struttura già esistente (solai in legno, ferro o cemento). 

Calcestruzzo Unical S.p.A.

L'azienda Unical S.p.A., facente parrte della più grande Buzzi Unicem, produce calcestruzzi ideali per realizzare strutture portanti leggere e offre una scelta in base alle esigenze del cliente: 

  • Termobeton, calcestruzzo leggero non strutturale composto da argilla espansa e opera come isolante termico e acustic
  • Polesbeton, calcestruzzo leggero non strutturale composto da perline di polistirolo espanso e opera come elevato isolante termico e acustico
  • Aresbeton, calcestruzzo leggero strutturale composta da argilla espansa ad elevato modulo elastico, specifico per la realizzazione di strutture leggere.



Potrebbe interessarti anche