Adesivo Poliuretanico

Materiale Edile

L'adesivo poliuretanico ricopre un ruolo molto importante tra i collanti adesivi poichè possiede una duplice utilita', quella di incollare e quella di impermeabilizzare in un sol colpo. E' particolarmente indicato per pavimenti e pareti in ceramica di bagni, docce o piscine, tutte zone particolarmente soggette all'umidita'. E' inoltre consigliato per il rivestimento di tetti, cupole o terrazzi esterni, zone soggette a forti vibrazioni. L'adesivo poliuretanico viene spesso utilizzato anche per particolari rivestimenti a mosaico...

Adesivo Poliuretanico

L'impasto è un prodotto di 2 componenti: una base di elastometro poliuretanico e il suo induritore speciale. L'indurimento avviene per reazione chimica dopo 24-48 ore e consente una forte adesione alle piastrelle ceramiche, ottima impermeabilita' e resistenza all'invecchiamento. Presentiamo ora qualche consiglio utile per l'applicazione di un materiale adesivo poliuretanico:

Adesivo Poliuretanico: Preparazione del sottofondo

I sottofondi devono essere solidi, privi di parti asportabili, screpolature, esenti da olii, grassi, vecchie pitture, ruggine. I supporti cementizi devono essere perfettamente asciutti (circa una settimana di asciugamento per centimetro di spessore9, in caso contrario l'adesione dell'adesivo poliuretanico al supporto sara' compromessa. Su superfici ferrose la ruggine deve essere asportata mediante sabbiatura. La miscelazione dell'impasto dovra' essere fatta con un agitatore meccanico e sara' completa quando la pasta avra' un colore grigio uniforme.

Adesivo Poliuretanico: Stesura

La reazione dell'impasto è "esotermica", la velocita' di presa è quindi strettamente legata alla temperatura dell'ambiente, oltre che alla massa del prodotto miscelato. E' sconsigliabile la sua applicazione in ambienti con temperatura inferiore a 10°C poichè il tempo di presa risulterebbe troppo allungato. E' importante esercitare una buona pressione per assicurare la completa bagnatura del rovescio della piastrella, ma bisogna evitare di incidere troppo sullo spessore dell'impasto, soprattutto quando esso deve fungere anche da impermealizzante. Quando i supporti utilizzati sono particolarmente instabili o quando si utilizzano piastrelle pesanti, posate in verticale, è consigliabile usare dei distanziatori per aumentare la stabilita' durante la posa ed evitare lo scivolamento verso il basso.

Adesivo Poliuretanico: Considerazioni finali

Per aumentare le proprieta' impermeabilizzanti dell'adesivo poliuretanico è consigliabile inserire una foglia di pvc o materiale simile negli angoli tra pavimento e parete.

Gli attrezzi sporchi utilizzati per questo tipo di lavori si puliscono facilmente utilizzando toluolo o alcool, prima che sia avvenuta la reazione di indurimento. Altrimenti l'impasto indurito puo' essere pulito solo meccanicamente.



Potrebbe interessarti anche