Fiera Edilizia

Un’esposizione dei migliori prodotti per il settore delle costruzioni; il punto sulle tecnologie più innovative; la formazione e l’aggiornamento professionale.

ExpoEdilizia Roma 2010

La riflessione e i dibattiti sulle tematiche del momento; uno scambio proficuo e la creazione di sinergie di business specialmente per il mercato del Centro-Sud Italia. E’ così che Expoedilizia Roma – Fiera Professionale per l’edilizia e l’architettura organizzata da ROS – ripartirà negli spazi della fiera romana dall’11 al 14 novembre 2010.

Saranno 13 le aree tematiche i cui contenuti comprenderanno tutti gli aspetti del comparto edile, ma come sempre, la quattro giorni romana sarà anche fitta di eventi e appuntamenti pensati per dare un contributo sia di tipo formativo che informativo a tutti i partecipanti. Tanti convegni e workshop tecnici gratuiti, curati da esperti del comparto e dalle più importanti associazioni di categoria.

Ad arricchire l’offerta per il visitatore anche la contemporaneità di SITE, Il Salone dell’Impiantistica Termoidraulica ed Elettrica. Complessivamente le due manifestazioni romane potranno contare su 45.000 mq articolati in 7 padiglioni, 17 saloni tematici e 54 tra convegni e seminari tecnici.

ExpoEdilizia Roma 2010 – le iniziative

Saranno 6 le iniziative speciali dedicate al settore edile all’ExpoEdilizia Roma 2010: WORKING WITH NATURE. Quali prospettive future per i centri urbani? Dalle soluzioni ecosostenibili volte al miglioramento della qualità della vita ad una nuova concezione estetica. Architetti ed esperti presenteranno case histories nazionali ed internazionali sulla percezione dello spazio pubblico nelle sue diverse forme.

Una particolare attenzione sarà dedicata agli aspetti critici, all’efficacia e alla fattibilità degli interventi. Nell’ambito degli incontri che si svolgeranno dall’11 al 12 novembre sarà presentato anche ‘Expo Verde – il lato verde dell’Expo’ un’iniziativa che intende promuovere i progetti sostenibili in previsione di Expo 2015. Il progetto è curato da LAND Srl in collaborazione con Green City Italia.

OFFICINA SERRAMENTO. I produttori di macchine per la lavorazione di alluminio e pvc, sistemi, componenti e software per i serramenti metteranno in mostra le loro innovazioni grazie a dimostrazioni pratiche e momenti formativi in una esclusiva area lounge. SPAZIO FOTOVOLTAICO INTEGRATO. In un’area dedicata si discuterà degli aspetti tecnici e dei vantaggi che offrono le installazioni di sistemi per la produzione di energia rinnovabile. AREA DIMOSTRATIVA MACCHINE.

Oltre 30.000 mq riservati ad un campo prove che ospiterà le dimostrazioni tecniche, le soluzioni operative e applicative delle macchine movimento terra e dei veicoli cava e cantiere. RESTAURO: RECUPERO E CONSERVAZIONE. Conservare il patrimonio architettonico passato e costruire nuovi edifici che soddisfino l’attuale ‘vivere quotidiano’ in armonia con il territorio e l’ambiente. Esposizione di progetti e dibattiti sul tema.

FOCUS ISOLAMENTO TERMOACUSTICO. L’Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico e Acustico, presenta i prodotti più innovativi del settore e i temi di maggior interesse per i professionisti dell’efficienza energetica ed acustica.

La rassegna ha premiato la sostenibilità con il concorso Architettura Sostenibile, istituito in onore di Raffaella Alibrandi che ha ricoperto la carica di Amministratore Delegato di Fiera Roma e che si è sempre distinta nella valorizzazione delle donne nel mondo del lavoro e dell’imprenditoria. Al contest, giunto alla seconda edizione hanno partecipato oltre 90 progetti elaborati da giovani laureate in architettura o ingegneria chiamate a confrontarsi sul tema della sostenibilità ambientale, uno dei principali driver che guidano gli sviluppi dell’architettura ed edilizia moderne.

La giuria presieduta dal Prof. Arch. Tommaso Valle annuncerà il nome delle tre vincitrici che si aggiudicheranno: 1° classificato € 2.500,00 - 2° classificato € 2.000,00 - 3° classificato € 1.500,00 durante la cerimonia di premiazione che si terrà nell’ambito di Fiera di Roma dall’11 al 14 novembre 2010).

ExpoEdilizia Roma 2010 – con la presenza dei principali leader del settore

Oltre alla consueta esposizione che abbraccerà ben 13 aree tematiche e che vedrà per ognuna la presenza di aziende leader, la fiera sarà una importante occasione di approfondimento e discussione nella quale verranno affrontate differenti tematiche, dalla bioedilizia al risparmio energetico, dalle energie rinnovabili alla sicurezza nei cantieri. Ricordiamo tra gli altri appuntamenti il seminario organizzato dall’Istituto Giordano dal titolo “La Marcatura Ce dei serramenti: porte sulle vie di esodo SAC 1 e porte e finestre pedonali SAC 3”, durante il quale saranno illustrate le novità normative in materia di test obbligatori sui prodotti da costruzione e della necessità di implementare controlli di produzione mirati.

Sul fronte della certificazione energetica, CNA Roma coordinerà il seminario “Impianti solari termici: soluzioni operative e normativa sulla certificazione energetica nel Lazio” in collaborazione con Fonderie SIME SpA. Verranno presentate le soluzioni tecniche relative ai sistemi integrati di riscaldamento degli ambienti e produzione di acqua calda sanitaria. Un’importante sezione del seminario sarà peraltro dedicata all’analisi della normativa vigente nella Regione Lazio e nel Comune capitolino sul risparmio energetico.

ExpoEdilizia Roma 2010 – i partner

La manifestazione si avvale del patrocinio degli Assessorati Ambiente e Sviluppo Sostenibile e Infrastrutture e Lavori Pubblici della Regione Lazio e della collaborazione di ANACI, ANAEPA Confartigianato, ANIT, ARPAI, ASSINTEL, ASSOACUSTICI, ACEER, ASSODIMI, ASSONOLO, CNA, Camera di Commercio Italo Ellenica di Salonicco, Camera di Commercio Italo Orientale, CEFME, CTP di Roma e Provincia, Consiglio Nazionale Geometri e Geometri Laureati, Consorzio Legno Legno, Energy Professional Network, Federarchitetti, INBAR Sezione Roma, Istituto Giordano, ISCR, Ordine Architetti di Avellino, Ordine Ingegneri della Provincia di Caserta, Ordine Ingegneri di Napoli, Ordine Ingegneri di Roma, Studi Ambientali.

Tra i partner scientifici di Expoedilizia Roma anche ANIT, l’Associazione Nazionale per l’Isolamento Termico e Acustico, una collaborazione consolidata perché, dichiara l’Ing. Valeria Erba, Presidente di ANIT “la manifestazione è un’importante occasione dell’incontro tra l’Associazione e le diverse realtà del mercato edilizio del Centro‐Sud e un momento di riflessione sulle tematiche energetiche e ambientali per gli operatori del settore”.

L’Associazione cura l’incontro “Classi a confronto ‐ Certificazione energetica e classificazione acustica come strumenti per una corretta progettazione”, e il corso di aggiornamento professionale “La nuova classificazione acustica”, irrinunciabile per tutti i tecnici e i progettisti che desiderano conoscere la nuova norma tecnica UNI 11367, sulla classificazione acustica delle unità immobiliari.

L’Associazione sarà presente anche con un’area espositiva dedicata all’efficienza energetica dell’involucro, che vedrà la partecipazione di aziende associate. Sul versante del risparmio energetico e delle soluzioni per costruzioni ecosostenibili, Energy Professional Network, a cui fanno capo professionisti e professionalità di riferimento per l’intera filiera delle fonti rinnovabili e del risparmio energetico, organizza il convegno “Capitalizzare le superfici attraverso il sole” che intende evidenziare le peculiarità e le prospettive future delle fonti rinnovabili e in particolar modo del solare.

Un contributo concreto in termini di risparmio energetico arriva anche Otis Italia, leader mondiale nel settore ascensoristico, certificato Partner CasaClima, organizza un incontro sulle nuove e più efficienti tecnologie per la sostenibilità ambientale e per la sicurezza degli utenti.



Potrebbe interessarti anche