Fiera Edilizia

Exopoedilizia 2010 avra' luogo dall'11 al 14 novembre, presso la fiera di Roma.

Expoedilizia 2010

Con la sua terza edizione, la Fiera professionale per l’edilizia e l’architettura, si propone di diventare evento di riferimento per tutte le figure professionali che operano nel mondo delle costruzioni del Centro-Sud Italia. In un momento in cui il panorama fieristico di settore ha spostato il proprio baricentro nel nord del Paese, un appuntamento dedicato a coloro che hanno come raggio d’attività le regioni centro meridionali, costituendo una piattaforma di aggiornamento professionale per tutti coloro che operano nel settore dell'edilizia.

Expoedilizia 2010 propone 9 saloni tematici:

  • SERRAMENTI:dalle finestre alle porte, dalle tende alle tapparelle fino ai materiali e i macchinari per realizzarli.
  • MACCHINE:Tutti i tipi di macchinari utilizzabili per cantieri grandi e piccoli, edili e stradali, per costruire nuove strutture, ma anche per demolirne di vecchie.
  • ATTREZZATURE: gli attrezzi, gli utensili, le piattaforme, i ponteggi e tutti gli strumenti che vengono prodotti, rivenduti o noleggiati.
  • SICUREZZA IN CANTIERE: tutti i dispositivi di protezione individuale, per una migliore sicurezza sul lavoro.
  • ARREDO URBANO: spazio dedicato alle problematiche e al disegno degli spazi a verde pubblico, della segnaletica e dei dissuasori, dell'illuminotecnica urbana.
  • ELEMENTI STRUTTURALI: sistemi, materiali e tecnologie per il cantiere.
  • FINITURE:l´architettura ha per definizione la facoltà di plasmare i luoghi trasformandoli in una realtà altra, più funzionale e gradevole.
  • INFORMATICA SERVIZI: le soluzioni informatiche e i servizi professionali progettati per supportare  e semplificare il lavoro delle imprese e dei professionisti del settore edile.
  • DECORI COLORI: il colore caratterizza, riconosce, ricorda, suscita e sottolinea il percepire delle cose che ci circondano. Essenziale per migliorare un prodotto architettonico.

Per maggiori informazioni sulla fiera Expoedilizia 2010 visitate la pagina web dell'evento qui.



Potrebbe interessarti anche