Piastre radianti

Ristrutturazione

Hai problemi di aria secca e polveri che girano per la casa? Hai una bolletta del gas molto salata? Le piastre radianti sono la soluzione ai tuoi problemi. Una bassa temperatura dell’acqua infatti permette una riduzione dei consumi e un miglioramento della qualità dell’aria.

A cosa servono le piastre radianti

Il seguente articolo descrive caratteristiche e funzionamento delle piastre radianti e i vantaggi di cui è possibile beneficiare grazie alla loro installazione.

Piastre radianti - Funzionamento

La piastre radianti sono delle piastre in acciaio o alluminio utilizzate per il riscaldamento in cui lo scambio di calore avviene per irraggiamento: in sostanza, le piastre radianti riscaldano le pareti anziché l’aria, evitando così la secchezza della stessa e il sollevamento di polveri. Saldate fra loro, le piastre radianti contengono il fluido vettore che lavora a una temperatura di circa 30-40° C. Le piastre radianti Riscaldano l’ambiente in maniera più omogenea rispetto agli impianti tradizionali, infatti la diffusione del calore è più uniforme e la qualità dell’aria è migliore, inoltre garantiscono un notevole risparmio energetico. Possono essere applicate sul pavimento, nelle pareti e anche sul soffitto.

Le piastre radianti sono compatibili con impianti di energia alternativa come la geotermia domestica e i pannelli solari, proprio perché alimentate a basse temperature.

Lo spessore delle piastre radianti è di circa 5 cm, questo permette di occupare poco spazio e quindi di essere pratiche e funzionali. Inoltre è possibile personalizzarle e integrarle nell’arredo della casa.

Piastre radianti - Vantaggi

Il vantaggio più importante delle piastre radianti è dato dal fatto che, essendo alimentate a bassa temperatura, garantiscono minori consumi energetici e una migliore qualità dell’aria. Sappiamo bene che i termosifoni lavorando ad alte temperature (70-80° C) causano maggiore seccezza nell'aria; questo con le piastre radianti, ovviamente non succede. Inoltre le piastre radianti, per funzionare, necessitano di poca acqua.

Un altro importante vantaggio delle piastre radianti è l’uniforme diffusione del calore che propagandosi per irraggiamento, evita ad aria e polvere di girare per gli ambienti della casa.

Le piastre radianti inoltre, possono essere utilizzate, oltre che per il riscaldamento, anche per il raffrescamento.

Le piastre radianti inoltre sono personalizzabili, anche con dei disegni: in questo modo possono fungere anche come componente d'arredo della casa.

Piastre radianti - Produttori

Tra le varie aziende che si occupano di piastre radianti, abbiamo la Zehnder Gruop Italia srl, filiale del Gruppo Zehnder, operante da più di ottanta anni e leader europeo nella produzione di radiatori e componenti per la ventilazione meccanica. Per maggiori approfondimenti sulle piastre radianti visita il sito di Zehnder Gruop Italia srl.



Potrebbe interessarti anche