fbpx
15
Lun, Ago

Materiale Edile

Sogni da sempre una casa calda e accogliente con tanto legno tra pavimenti e mobili? Ti piacerebbe un'unica pavimentazione per tutta la casa ma hai paura che il parquet naturale in cucina o in bagno si possa rovinare? Ma soprattutto, vorresti mettere il parquet a terra ma il costo è troppo alto? Non disperare, esiste una soluzione estremamente comoda, funzionale ed economica che simula l'effetto della pavimentazione che desideri ma ne abbatte costi e difficoltà di manutenzione: il gres porcellanato effetto legno.

 

Vediamo tutti i vantaggi e gli svantaggi del cosiddetto finto parquet

Probabilmente ne hai già sentito parlare, da quando è apparsa questa particolare finitura di gres, ha attirato moltissimo l'attenzione proprio per la sua incredibile somiglianza al legno, con tanto di venature e finti nodi, pur mantenendo tutte le caratteristiche di facilità di posa e pulizia tipiche del gres porcellanato. In questo articolo parliamo di questo particolare prodotto, evidenziandone pro e contro così da facilitare la tua decisione finale.

Il gres porcellanato effetto legno

Il gres è uno specifico tipo di ceramica a pasta molto dura e compatta che si ottiene dall'unione di alcune argille, sabbia e dei minerali, il quarzo e i feldspati. Aggiungendo a questa miscela un percentuale di caolino, un minerale silicatico delle argille bianco che viene utilizzato nella produzione delle porcellane, si ottiene il gres porcellanato.

Tutti quesi elementi vengono pressati e atomizzati così da ottenere una polvere finissima che verrà poi pressata e cotta così da ottenere un materiale estremamente resistente, non assorbente, non poroso, igienico e perfetto sia per i rivestimenti interni che per quelli esterni.

L'effetto legno è una delle tante finiture possibili, nato proprio come perfetta imitazione del classico parquet, estremamente versatile e, per questo, di gran moda. Dalle texture alle venature (comprese anche le imperfezioni naturali del legno), l'imitazione del gres porcellanato effetto legno è iper realistica e consente di scegliere tra moltissimi effetti e diversi colori tra i quali: i classici beige, marrone e grigio (ovviamente declinati in tutte le possibili sfumature), ma anche bianco e nero.

Vantaggi del gres porcellanato effetto legno

Pur consapevoli che il parquet è realizzato con un materiale vivo, naturale e decisamente caldo rispetto al gres porcellanato effetto legno, è indubbio che richiede una cura attenta e minuziosa, una manutenzione annuale con prodotti specifici e levigature, nonché speciali accortezze nel calpestarlo per non lasciare segni evidenti. 

Vediamo quindi quali sono i vantaggi del gres porcellanato effetto legno rispetto al parquet:

  • materiale resistente, durevole e immutabile nel tempo
  • ottima resistenza all'acqua e all'umidità, il che lo rende un pavimento perfetto sia per gli esterni che per bagno e cucina
  • manutenzione ordinaria e pulizia estremamente facile e veloce
  • grande versatilità nei formati e nelle dimensioni delle mattonelle

Gli svantaggi rispetto al parquet

Rispetto al parquet, quindi, la resistenza e la versatilità del gres porcellanato effetto legno sono tra i maggiori pro da prendere in considerazione nella scelta della propria pavimentazione. È però importante dire che, mettendolo a paragone con il legno vero (materia viva e autentica), esistono anche alcuni svantaggi:

  • il gres porcellanato effetto legno è un materiale freddo e ha uno scarso isolamento termico 
  • la superficie è rigida e suscettibile agli urti
  • ha uno scarso isolamento acustico

Piccolezze in realtà, ma che è importante riportare per poter effettuare una scelta consapevole.

I nostri consigli

In commercio esistono tantissime aziende specializzate in pavimentazioni che creano meravigliosi effetti legno per i loro gres porcellanati. Cercando sul Web, vi riportiamo i nostri tre consigli:

Italgres, azienda italiana specializzata, grazie al suo outlet propone prezzi incredibilmente vantaggiosi e numerosissime finiture effetto legno. Tra i tanti quello che ci ha maggiormente colpito è il LEA CERAMICHE OLD WALNUT BIO RECOVER 20×121 effetto legno vintage che con il suo colore caldo e un po' country è perfetto per dare il giusto calore a qualsiasi ambiente.

Marazzi è un altro marchio noto nel settore dell'edilizia e nello specifico delle piastrelle di ceramica. Tra i tanti prodotti effetto legno che propone l'azienda, quello che vogliamo consigliarvi è Treverkhome20, una piastrella di 20 mm di spessore, facile da posare e soprattutto da pulire, perfetta per realizzare elegantissimi spazi outdoor.

Ed infine il Gres Porcellanato effetto legno MADE IN ITALY di Ad Casa che propone Amazon nel formato 20x120 rettificato, spessore 10 mm e colore beige, capace di dare lo stesso calore del legno con la comodità di un materiale davvero resistente, perfetto sia per gli interni che per gli esterni.



Potrebbe interessarti anche