Fonti rinnovabili

Energie Alternative

La sempre maggiore attenzione rivolta alle fonti rinnovabili sembra darci qualche speranza sulla reale opportunità di sfruttare in maniera più cospicua ed efficiente le fonti di energia rinnovabili. Oggi, in Italia il 37% dei consumi elettrici è garantito dalle fonti rinnovabili, una percentuale ancora troppo bassa se paragonata ai vantaggi derivanti dall’utilizzo di queste fonti di energia.

Perché scegliere le fonti rinnovabili? Ecco spiegato


Se solo ci fermassero a riflettere sull'inesauribilità delle fonti rinnovabili, non ci dovremmo preoccupare di sottolineare i benefici di queste fonti di energia . Solo per questo motivo dovremmo cercare di sfruttare al massimo le fonti rinnovabili, le quali, tra l’altro, oltre a non esaurirsi, sono anche pulite e sicure.

È importante canalizzare l’attenzione verso un modello energetico distribuito, basato sul risparmio energetico, l’efficienza e lo scambio di energia. Solo procedendo in questa direzione possiamo immaginare un cambiamento reale, in grado di offrire una soluzione ai drammi legati ai cambiamenti climatici e alla salute dell’uomo.

Fonti rinnovabili – cosa sono?

Per fonti rinnovabili si intendono fonti di energia che derivano da risorse naturali, che proprio per la loro caratteristica di inesauribilità non pregiudicano, come le fonti fossili e nucleari, le risorse naturali a disposizione per le generazioni future.

Quando si parla di fonti rinnovabili ci si riferisce a diverse tipologie di energia alternativa:

  • Energia solare, che rappresenta una delle fonti rinnovabili in grado, attraverso il fotovoltaico di generare elettricità o calore.
  • Energia eolica del vento , un’altra delle fonti rinnovabili che può essere convertita in energia elettrica attraverso l’utilizzo di centrali eoliche.
  • Le biomasse sono fonti rinnovabili che utilizzano materiali di scarto e quelli di provenienza vegetale-biologica per produrre energia elettrica.
  • L’energia geotermica, una tra le fonti rinnovabili, è capace di sfruttare l’energia del calore del sottosuolo.
  • Il moto delle onde rappresenta, tra le fonti rinnovabili, la fonte in grado di produrre energia utilizzando il moto delle acque.

Fonti rinnovabili - una scelta ambientale

La scelta di sfruttare le fonti rinnovabili è prima di tutto una scelta fatta per l’ambiente e di conseguenza per la nostra salute. Per troppo tempo ci siamo affidati a fonti di energia non rinnovabile, che per definizione sono destinate ad esaurirsi. I cambiamenti climatici, i drammi ambientali a cui assistiamo ogni giorno ci dicono tanto sulle scelte che sono state fatte in termini di fonti rinnovabili. Ancora siamo lontani da un impegno serio e costante su queste nuove forme di energia.

L’energia fossile è destinata a scomparire nel tempo e nello spazio e solo attraverso investimenti mirati possiamo sperare nello sfruttamento di fonti rinnovabili di energia che ci permettano di realizzare un sistema economico e sociale sostenibile per generazioni presenti e future.

Fonti rinnovabili- l'impegno europeo

La consapevolezza e l’attenzione sempre maggiore rivolta alle fonti rinnovabili ci dà un po’ di conforto sulla possibilità di un reale cambiamento. L’Unione Europea ha stabilito, con il pacchetto 20 20 20, una serie di vincoli per i paesi membri con lo scopo di incentivare la diffusione e l’uso delle fonti rinnovabili. Gli obbiettivi che sono stati stabiliti prevedono di innalzare al 20%, non solo il risparmio energetico, ma anche il consumo di fonti rinnovabili, oltre che ridurre del 20% le emissioni di gas a effetto serra.

Lo scopo finale deve essere necessariamente rivolto ad un cambiamento non solo materiale ma anche culturale. Gli emendamenti, le leggi, i vincoli sono tutti segnali che ci dicono che il nostro paese sta andando in questa direzione, anche con i i ritardi e la lentezza burocratica che ci contraddistingue. Sappiamo bene quanto è difficile arrivare ad un cambiamento culturale che sia in grado di concentrare le energie di tutti verso uno sviluppo economico e industriale sostenibile, ma informare e far conoscere i vantaggi del consumo di fonti rinnovabili rappresenta sicuramente la strada giusta da intraprendere.

Fonti rinnovabili - alcune aziende

Tra le aziende che si occupano di installare impianti da fonti rinnovabili segnaliamo:

  • TetaProject S.r.l, specializzata nella progettazione di impianti geotermici, fotovoltaici e e di cogenerazione.
  • Masterelectric, che si occupa di installazione di impianti solari termici, fotovoltici ed eolici.
  • Sorgenia, che opera nel mercato nazionale dell'energia elettrica e del gas naturale.

 



Potrebbe interessarti anche