Arredamento orientale

Arredamento Casa

Se siete amanti del mondo orientale, delle sue tradizioni e culture differenti e volete trasformare la vostra casa seguendo lo stile di arredamento orientale forse avrete bosogno di un piccolo aiuto su cosa scegliere e come muovervi per creare un habitat ideale, che aiuti lo spirito ed il corpo e sia anche funzionale, confortevole e soprattutto esteticamente elegante e raffinato. Vi proponiamo allora questa utile guida all'arredamento orientale, con consigli e siti ideali al vostro scopo, per farvi scegliere in assoluta tranquillità e trasparenza solo i prodotti migliori e di alta qualità....

Arredamento orientaleggiante

È bene precisare subito che l'arredamento orientale è uno stile che accomuna molteplici diverse culture a cui è bene dare una distinsione. Infatti dovremmo scegliere tra diversi stili, come lo Zen, l'arredo nipponico e cinese, il minimalismo orientale,  lo sile marocchino e molti altri.

Ognuno di essi presenta determinate caratteristiche, anche se un fattore comune pressochè in tutti questi tipi di arredamento orientale è l'utilizzo dei materiali, che devono essere essenziali e beneficiare il rapporto e l'equilibrio tra spirito e corpo.

Arredamento orientale - Caratteristiche

Nell'arredamento orientale il punto fondamentale risulta essere l'impatto visivo, che dovrà trasmettere un senso di tranquillità ed armonia. Se scegliete di usare l'arredamento orientale nella vostra abitazione dovrete tenere bene a mente il fatto che questo stile richiede l'utilizzo di pochi ed essenziali elementi, così da mantenere con facilità sempre un certo standard di ordine, importantissimo per gli orientali, essendo questo il segreto per trovare anche la tranquillità emotiva interna.

Come potrete notare su Arredaresenzaconfini, la peculiarità dell'arredamento orientale è l'utilizzo di materiali naturali per i mobili, le colorazioni e la posizione e forma degli arredi, determinante per avere un buon risultato. Anche un buon utilizzo della luce è determinante. Questa deve risultare soffusa, magari data da candele o lampade d'atmosfera, e mai troppo accentuata.

Arredamento orientale - Materiali

Nell'arredamento orientale di usano soprattutto materiali naturali, come il legno o la carta. Il più utilizzato è sicuramente il primo, con cui si realizzano sedie, tavoli, porte e molti altri elementi della casa, come gli esempi riportati da Arredamentoetnico. Sempre di provenienza orientale, il legno è perlopiù in essenze chiare e rilassanti. Anche la carta è molto usata, soprattutto per i divisori scorrevoli alla giapponese e per le lampade in stile orientale.

E' da tenere a mente che un arredamento orientale impostato sull'uso della carta porterà ad avere però una temperatura difficile da riscaldare durante le stagioni invernali. Immancabili poi i tessuti, che devono essere rigorosamente di stampo orientale e che andranno ad ornare la nostra casa, dando cosi al nostro arredamento orientale un senso estetico più colorito e rilassante.

Sul sito Artigianato Orientale potrete trovare, oltre ai complementi d'arredo, anche molti oggetti particolari per ornare e decorare la vostra casa, dando così ancora più senso e veridicità al vostro arredamento orientale.



Potrebbe interessarti anche

Approfondimenti