Rifinanziato il programma Scuolebelle

News Edilizia

La Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge sulla funzionalità del sistema scolastico e della ricerca, di conversione del DL 42/2016. Grazie a questo disegno di legge il programma Scuolebelle relativo al ripristino del decoro degli edifici scolastici continuerà fino al 30 novembre 2016. Il finanziamento deliberato di 64 milioni di euro permetterà la tutela dei livelli occupazionali degli operatori impegnati nei lavori e la prosecuzione degli interventi di ripristino degli edifici scolastici.

Ecco i nuovi finanziamenti per gli edifici scolastici

I 64 milioni di euro stanziati per la realizzazione delle opere verranno versati direttamente alle scuole tramite il Miur. Sarà compito dei dirigenti scolastici ordinare gli interventi da fare bandendo delle gare di appalto.
 
Per l'anno 2015 la Legge di Stabilità ha stanziato ben 130 milioni di euro. Nel 2014 le scuole coinvolte in questo progetto sono state 7.235 e sono stati finanziati ben 150 milioni di euro. Le attività però si sarebbero fermate il 31 marzo 2016 per mancanza di risorse disponibili. Questo problema ha fatto sì che  dal primo aprile un gran numero di addetti sono rimasti senza lavoro.

Grazie al disegno di legge approvato che prevede un rifinanziamento di 64 milioni di euro il programma Scuolebelle continuerà invece fino a fine novembre. Le intenzioni del Governo sarebbero però quelle di trovare e approvare la stabilizzazione del programma. Sarebbe un bel passo in avanti per il ripristino del decoro dei nostri edifici scolastici.

Per rimanere sempre aggiornato seguici sulla nostra pagina Facebook.



Potrebbe interessarti anche