Mondo Lavoro

Il Bando del Concorso dei Vigili del Fuoco che mette a disposizione 250 posti verrà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 15 novembre 2016. Sarà dunque possibile presentare domanda esclusivamente sul sito dei vigili del Fuoco a partire dal 16 novembre 2016.

Nuove possibilità all'interno dei Vigili del Fuoco

Bisogna però fare una precisazione molto importante ovvero che la procedura concorsuale è aperta ai civili solo per il 10% dei posti messi a disposizione. Il restante 90% è destinato alle categorie riservate.

I requisiti necessari per partecipare al bando del Concorso Vigili del Fuoco sono non aver superato i 30 anni e avere la licenza media. Se si è in possesso di un attestato tecnico/professionale della durata di almeno 4 o 5 anni è possibile ottenere un punteggio aggiuntivo nel corso della valutazione dei titoli.

Le prove di esame prevedono una valutazione dei titoli e un accertamento dei requisiti di idoneità psico-fisica e attitudinale e una prova pre-selettiva che consiste in un test a risposta multipla riguardante quesiti di tipo analitico e logico-deduttivo e materie che saranno specificate nel bando.

Per rimanere sempre aggiornato seguici sulla nostra pagine Facebook e Twitter.



Potrebbe interessarti anche

Approfondimenti