Ristrutturazione
Typography

Andiamo a trattare il difficile campo degli isolanti per tetti, con le sue diverse sfacciettature e le diverse soluzioni che ci vengono offerte dal mercato.

Infatti quando un utente decide di installare isolanti per tetti nella propria abitazione deve innanzitutto valutare diversi fattori quali le proprie particolari esigenze, i propri gusti estetici e come vorrà poi sfruttare tale struttura. Il metodo più usato parlando strettamente della lavorazione è quello di innestare dei pannelli isolanti subito al di sotto del tegolato del nostro tetto. I più usati sono i pannelli in polistirene estruso e in polliuretano espanso.

Capire quale può essere la soluzione migliore per la nostra personale situazione non è semplice ed è per questo che bisogna informarsi bene prima di scegliere, sia per i costi che per i materiali da noi voluti. E' possibile farsi un'idea più dettagliata dei diversi prodotti visitando la Isolpack Spa.

Spesso, nella lavorazione, vengono utilizzate anche delle membrane impermeabilizzanti e membrane impermeabili traspiranti che vanno immessi come sotto/coppo e sotto/tegola. Questa eventualità da la possibilità di mantenere la traspirabilità dell’edificio senza togliere nulla alla completa impermeabilità dello stesso, rendendo il nostro ambiente fresco ma non umido.

Isolanti per tetti - Materiali:

Tornando ai materiali utilizzati per gli isolanti per tetti, come spiegato nel sito della Picasistemi, è bene approfondire il discorso del polistirene espanso. L’idea comune di chi lavora nell’ambito edilizio è che utilizzare una coibentazione ben strutturata utilizzando un pannello di polistirene è sicuramente la soluzione più efficiente, semplice ed economica per costruire la struttura portante e isolarla al meglio. Inoltre non è da sottovalutare il fattore ambientale: infatti questi pannelli rispettano appieno gli standard qualitativi previsti dalle normative CE ed hanno un limitatissimo impatto ambientale.

Isolanti per tetti - Polistirene espanso:

L’efficacia del polistirolo espanso EPS è data dalla capacità di contribuire in modo diretto al risparmio energetico della vostra abitazione, riducendo le emissioni di anidride carbonica durante l’inverno e una riduzione del consumo di energia elettrica durante l’estate. Se avete desiderio di saperne di più per quanto riguarda il Polistirene è possibile trovare ulteriori informazioni sul sito della Poliart. L’applicazione di questi pannelli in polistirene espanso può essere così riassunta: l’applicazione dei pannelli avviene tramite il fissaggio delle lastre di EPS insieme a listelli in legno, che verranno disposti a seconda della pendenza del vostro tetto, tramite tasselli ad espansione controllata o chiodi inossidabili. Sui listelli inseriti precedentemente verranno inchiodati, con orientamento orizzontale, i listelli di aggancio delle tegole che verranno posizionate sopra la struttura portante.

Isolanti per tetti - Come muoversi:

I prezzi presenti sul mercato per questa specifica tipologia di prodotti variano molto di azienda in azienda, perciò è sempre consigliabile valutare più offerte prima di scegliere il proprio fornitore e quale tipi di isolanti per tetti innestare nella nostra abitazione, calcolando anche che ognuno di noi può avere delle particolari richieste date dal luogo dove si vive o da qualche problema particolare da noi riportato.

Hai trovato l'articolo interessante? Convidi o commenta:

Iscriviti gratuitamente al nostro servizio di Newsletter per ricevere una notifica quando ci sono nuovi aggiornamenti.

Accesso Utenti

Articoli Correlati