Trovare Lavoro
Typography

In questo approfondimento andremo a trattare nello specifico come preparare un modello di Curriculum Vitae adatto ai nostri bisogni, cercando di essere il più professionale possibile.

Infatti esistono degli accorgimenti per redarre un modello di Curriculum Vitae di prim'ordine e avere cosi maggiori possibilità di successo davanti a un datore di lavoro, approntando solo piccoli cambiamenti e avendo particolari accorgimenti verso delle minuzie che molti sottovalutano, ma che potrebbero risultare essenziali nel propio modello di Curriculum Vitae, come:

- Cercare di non superare mai le due pagine di lunghezza nel modello di Curriculum Vitae: non è sempre vero che un curriculum più lungo sia anche preferito dal datore di lavoro. Il più delle volte è abbastanza anche un modello di Curriculum Vitae di una sola pagina.

- All'inizio del modello di Curriculum Vitae presentare i propri dati personali e i riferimenti per i contatti, oltre ad eventuali requisiti, come patente di guida e tipo, eventuali lingue straniere conosciute e il relativo livello di competenza a livello di comprensione ed esecuzione nello scritto e nel parlato.

- Elencare in seguito nel proprio modello di Curriculum Vitae le esperienze professionali svolte, partendo dalla più recente svolta e andando a ritroso nel passato fino alla prima, scegliendo se obbligati solo le più importanti e prolungate nel tempo.

Alcuni usano proporre anche una sezione sul proprio modello di Curriculum Vitae dedicata agli obiettivi professionali. Questo punto non è spesso essenziale, tranne per utenti che vogliano lavorare in altri settori sempre inerenti alle proprie competenze, per cui diventa importante descrivere i motivi di tale decisione.

- Mentre si elencano le professioni svolte ricordarsi di menzionare nel modello di Curriculum Vitae la data, la sede di lavoro e, se necessario, descrivere l'azienda per cui si lavorava.

- Esporre in maniera semplice e concisa le manzioni specifiche svolte e i risultati ottenuti.

- Parlare degli studi svolti, indicando sul modello di Curriculum Vitae solo le parti salienti del nostro iter scolastico, riportando i titoli conseguiti e il voto finale, solo se brillante.

- Immettere nel propio modello di Curriculum Vitae, se svolti, eventuali corsi di formazione che possanno essere pertinenti ai tuoi bisogni specifici e l'appartenenza ad un ordine professionale, sempre se possibile ovviamente.

E' possibile visionare e scaricare un modello di Curriculum Vitae consultando link di 4yougratis.

Hai trovato l'articolo interessante? Convidi o commenta: